An initiative of :




Wageningen University





Sitekeuring.NET Award

Food-Info.net> Argomenti> Componente alimentari> Carotenoidi

Carotenoidi

I carotenoidi sono a tutti noti grazie alle colorazioni rosso-arancio di cibi comuni come le arance, i pomodori e le carote, o giallo di molti fiori.

I carotenoidi vengono aggiunti come coloranti, sia nella forma di estratti naturali (come l'annato) che come composti puri ottenuti da sintesi chimica, in molti alimenti, bevande e mangimi per animali. La produzione biotecnologica di carotenoidi è di crescente interesse. I carotenoidi sono essenziali nella fotosintesi clorofilliana delle piante (assorbono l'energia solare) ed in particolare svolgono un ruolo di primo piano nella protezione delle piante contro la distruzione foto-ossidativa. Senza carotenoidi la fotosintesi sarebbe impossibile.

I carotenoidi non sono semplicemente pigmenti delle piante terrestri. Essi sono presenti anche abbondantemente in batteri, funghi ed alghe. In questi organismi i carotenoidi vengono impiegati per la loro tassonomia. La produzione di carotenoidi nelle alghe marine ammonta a centinaia di milioni di tonnellate per anno.

In alcuni animali i carotenoidi determinano la loro colorazione, in particolare negli uccelli (a piume gialle e rosse), nei pesci (come il salmone ed il pesce rosso) ed in tanti altri animali invertebrati dove la combinazione dei carotenoidi con le proteine potrebbe modificare il loro colore verso le tonalità di blu, verde o porpora.

I carotenoidi sono fattori importanti anche nella salute umana. Da molti anni si riconosce un ruolo essenziale del beta-carotene e di altri carotenoidi come fonte principale alimentare di vitamina A. Recentemente, ai carotenoidi, è stato riconosciuto un effetto di protezione contro gravi malattie quali cancro, malattie cardiache e malattie degenerative degli occhi. Ciò ha stimolato la ricerca scientifica a comprendere meglio quale ruolo svolgono i carotenoidi come ossidanti o come regolatori del sistema immunitario.

Le ricerche più recenti sui carotenoidi sono eseguite in più di campi di interesse: fisiologia vegetale, scienze degli alimenti, scienze ambientali, tassonomia, industria di sintesi chimica, biotecnologia, ricerca medica. Tutto il lavoro si basa sullo studio della chimica dei carotenoidi e sui metodi impiegati per la loro analisi.

Fonti

Struttura

Licopene

I carotenoidi vengono spesso impiegati come coloranti alimentari: vedi e la serie E160 e E160.

Fonte ed ulteriori informazioni sia tecniche che strutturali: http://dcb-carot.unibe.ch/carotint.htm




European Masters Degree in Food Studies - an Educational Journey


Master in Food Safety Law



Food-Info.net is an initiative of Wageningen University, The Netherlands