An initiative of :




Wageningen University





Sitekeuring.NET Award

Food-Info.net> numeri-E

E452: Polifosfati

E452 (i): Polifosfato sodico (denominato in precedenza E450c(i))
E452 (ii): Polifosfato potassico (precedente E450c(ii))
E452 (iii): Polifosfato di calcio e sodio
E452 (ii): Polifosfato di calcio (anche 544)
E452 (ii): Polifosfato di ammonio (precedente E450c(i))

Origine:
Sali di sodio/di potassio/di calcio/di ammonio con fosfati. Sono tutti ottenuti per via sintetica dai rispettivi carbonati e acido fosforico.

Funzione & caratteristiche:
Sequestrante (legante di metalli), stabilizzante ed emulsionante. Vengono anche usati per trattenere l'acqua durante i processi di trasformazione e conservazione.

Prodotti:
Vari prodotti.

Dose Giornaliera Accettabile:
Circa 70 mg per kg di peso corporeo per tutti i fosfati contenenti additivi.

Effetti collaterali:
Non conosciuti nei casi di un loro uso negli alimenti. Alte concentrazioni di fosfati potrebbero disturbare diversi processi metabolici poiché i fosfati svolgono un ruolo importante nel metabolismo generale.

Restrizioni alimentari:
L'E452 può essere consumato da tutti i gruppi religiosi, dai vegani e dai vegetariani.

 



European Masters Degree in Food Studies - an Educational Journey


Master in Food Safety Law



Food-Info.net is an initiative of Wageningen University, The Netherlands