An initiative of :




Wageningen University





Sitekeuring.NET Award

Food-Info.net> numeri-E

E224: Potassio Disolfito

Meta-Bisolfito di Potassio

Origine:
Sale potassico dell'acido solforoso.

Funzione & Caratteristiche:
E' una polvere bianca, chimicamente instabile che reagisce con l'ossigeno per formare solfato di potassio. In condizioni acide, forma acido solforoso che funge da conservante. Oltre ad essere usato come conservante, viene impiegato anche come agente ossidante e decolorante.

Prodotti:
Conserve di cipolle, vino, conserve di frutta, frutti di mare, ecc.

Dose Giornaliera Ammissibile:
Circa 0.7 mg per kg di peso corporeo.

Effetti Collaterali:
Dovuto ai suoi effetti ossidanti, esso potrebbe ridurre il contenuto di vitamine nei prodotti. L'anidride solforosa viene ridotta nel fegato in solfati, non nocivi, che successivamente vengono eliminati attraverso le urine.

Persone intolleranti ai solfiti naturali dovrebbero anche evitare l'uso anche di quelli aggiunti (E221-228). Allevia gli effetti provocati da stati di ubriachezza.

Restrizioni alimentari:
Nessuna l'anidride solforosa ed i solfiti possono essere consumati da tutti i gruppi religiosi, dai vegani e dai vegetariani.

 



European Masters Degree in Food Studies - an Educational Journey


Master in Food Safety Law



Food-Info.net is an initiative of Wageningen University, The Netherlands