An initiative of :




Wageningen University





Sitekeuring.NET Award

Food-Info.net> numeri-E

E150: Caramello

E150a Caramello semplice, Caramello di Classe I
E150b Caramello solfito-caustico, Caramello di Classe II
E150c Caramello ammoniacale, Caramello di Classe III
E150d Caramello solfito-ammoniacale, Caramello di Classe IIII

Origine:
Complesso di coloranti scuri ottenuti mediante riscaldamento secco e bruciatura di zuccheri in presenza di alcali, ammoniaca, solfiti o di qualsiasi combinazioni di questi composti.

Funzioni & caratteristiche:
Colorante che conferisce un colore che va dal bruno al nero. E' idrosolubile e presenta un caratteristico sapore, qualche volta amaro.

Prodotti:
Molti prodotti.

Dose giornaliera:
Circa 200 mg per kg di peso corporeo per l'E150c e per l'E150d, mentre non c'è una dose giornaliera ammissibile (ADI) per l'E150a e/o per l'E150b.

Effetti collaterali:
Gli effetti collaterali si manifestano con il consumo dell'E150c e dell'E150d, mentre problemi intestinali potrebbero presentarsi dopo l'ingestione di elevate quantità. Per la natura complessa della mescolanza, delle prove tossicologiche sono ancora in corso .

Restrizioni alimentari:
Nessuna; l'E150 può essere consumato da tutti i gruppi religiosi, dai vegani e dai vegetariani.



European Masters Degree in Food Studies - an Educational Journey


Master in Food Safety Law



Food-Info.net is an initiative of Wageningen University, The Netherlands